“Lettera riservata ai possessori di impianti fotovoltaici”

Come accumulare l’energia del tuo fotovoltaico per 25 anni AZZERANDO la tua bolletta elettrica

Finalmente la tecnologia matura che ti rende indipendente dalle compagnie elettriche tradizionali

 

Stai per scoprire il primo sistema d’accumulo per fotovoltaico che finalmente ti renderà libero dalle compagnie elettriche, con una vita utile di 25 anni.

Prima di parlare di accumulo, però, è giusto che io ti allerti su ciò che sta succedendo a chi possiede un impianto fotovoltaico, e che ti dica, senza peli sulla lingua, le cose come stanno.

Dal 2016 sono saltate fuori una serie di novità che hanno cambiando completamente la situazione di chi, come te, possiede un impianto fotovoltaico.

Purtroppo non sono tutte novità positive per te. Vediamole insieme:

  1. La riforma della bolletta elettrica.
  2. L’aumento del costo dell’energia.
  3. L’abolizione del Servizio di Maggior Tutela

Ora, te le illustro brevemente una per una, forse perché alcune non le conosci ancora.

 

Riforma della bolletta elettrica

La riforma è partita nel 2016 e agevola i grandi consumatori di energia elettrica.

Purtroppo, chi ha un basso consumo, ha invece subìto un rincaro e sta ricevendo, già oggi, bollette elettriche più care rispetto al 2015, proprio a causa di questa riforma.

Per la precisione, tutti i clienti che consumano fino a 2700kWh all’anno stanno spendendo molto di più rispetto a 2-3 anni fa.

Se hai un impianto fotovoltaico, soprattutto se è dimensionato bene, avrai un consumo residuo (cioè energia che prelevi ancora dalla rete) probabilmente inferiore ai 2700kWh annui. Questo consumo lo stai pagando di più rispetto a prima.

 

Aumento del costo dell’energia

Il costo medio dell’energia sta aumentando di circa il 3-4% all’anno e lo avrai sicuramente notato dalle tue bollette.

Considera che dal tuo impianto fotovoltaico riesci ad autoconsumare mediamente il 35% del totale della produzione.

Tutta la restante energia la stai comprando dalla rete, ad un costo incontrollato ed in costante aumento.

Questa è una realtà che continuerà a peggiorare di anno in anno, riducendo sempre di più quello che risparmi grazie al tuo impianto fotovoltaico.

 

Abolizione del Servizio di Maggior Tutela

Con la liberalizzazione del mercato dell’energia, sono nate centinaia di compagnie private, tutte alla ricerca di clienti da strappare al Servizio di Maggior Tutela, cioè alle compagnie storiche a cui eravamo abituati.

La differenza sostanziale è che il Servizio di Maggior Tutela ha delle tariffe regolate dall’autority, cioè dallo Stato Italiano, mentre le compagnie del mercato libero decidono in autonomia il prezzo da farti pagare.

A fine 2018 verrà COMPLETAMENTE ABOLITO il Servizio di Maggior Tutela!

Sai cosa significa?

Significa che non ci sarà più nessun freno sulle tariffe e sulle varie voci presenti sulla bolletta. Non avremo MAI PIU’ dei valori di riferimento, regolati dallo stato, per i costi energetici.

In buona sostanza i prezzi dell’energia, già in aumento ogni anno, saranno totalmente incontrollati.

 

La tua situazione

La triste conseguenza è che buona parte del risparmio che stai ottenendo con il tuo impianto fotovoltaico viene gettato al vento grazie a tutte queste novità!

Chiaramente, avendo installato il tuo impianto fotovoltaico, hai in parte limitato la catastrofe che sta incombendo sulle famiglie italiane.

Stai già risparmiando una parte della tua bolletta elettrica e stai evitando di buttare in ambiente circa 2 tonnellate di CO2 all’anno e per questo mi complimento con te per la tua scelta fortemente consapevole.

Purtroppo, però, hai solamente limitato i danni. Tutta l’energia che stai acquistando dalla rete, cioè circa il 65% se non oltre, sta subendo tutte le modifiche che ti ho descritto poco fa. E questo non è affatto divertente, dopo aver speso tanti soldi per il tuo impianto fotovoltaico.

Molti operatori del mercato stanno proponendo batterie che accumulano l’energia durante il giorno per poi renderla disponibile durante la notte, ma anche in questo caso potresti non risolvere il problema. Rimane sempre quel residuo di energia che acquisterai dalla rete ad un prezzo che non sarà MAI sotto il tuo controllo. Inoltre, le batterie comunemente proposte di marchi anche blasonati, hanno una tecnologia che deriva dal settore delle auto elettriche e durano, in media, dai 7 ai 10 anni proprio perché non sono nate per uso casalingo. E poi? E poi le devi buttare e ricomprare!

Ma non demoralizzarti! La soluzione per smettere di regalare i tuoi soldi alle compagnie energetiche ed azzerare la tua bolletta elettrica ESISTE!

Adesso apri bene gli occhi perché ti sto per svelare la strada (prima in Italia) che ti permetterà di AZZERARE completamente la tua bolletta elettrica grazie al tuo impianto fotovoltaico, utilizzando il 100% di energia da FONTI RINNOVABILI.

Si tratta del primo sistema di accumulo evoluto in grado di azzerare completamente la tua bolletta elettrica, risolvendo tutte le problematiche presenti oggi nei sistemi di accumulo comunemente venduti sul mercato.

Il sistema che ti illustro comprende:

  1. Un accumulo elettrico con tecnologia Litio-Ferro-Fosfato specificamente progettata per uso stazionario domestico dalla vita utile di 30 anni;
  2. Una community di clienti (prima in Italia) progettata per condividere l’energia in eccesso di ogni singolo utente con il resto della comunità;
  3. Azzeramento totale della bolletta residua, compresi fissi e accise.

 

Come funziona questo sistema di accumulo evoluto?

  1. Dalla produzione del tuo impianto fotovoltaico, oggi, autoconsumi circa il 35%.
  2. Con il sistema di accumulo recuperi un ulteriore 40% circa di energia dal tuo impianto. Dopo averla accumulata la utilizzerai quando l’impianto non produce, quindi di sera, di notte o con la pioggia.
  3. Il restante 25% di energia che dovresti comprare dalla rete, ti verrà fornito direttamente dalla community, quindi NON PAGHERAI NULLA! Ma soprattutto, verrà AZZERATA completamente la tua bolletta residua, compresi fissi e accise!

Immagina che soddisfazione! Aprire la cassetta delle lettere, prendere la tua bolletta elettrica e leggere:

Totale da pagare 0€

Lo so, può sembrarti fantascienza, e invece si tratta dell’esperienza positiva di oltre 4.500 utenti della nostra community in Italia e 30.000 in Europa (principalmente in Germania).

Fantastico! Ma come fa a durare 25 anni?

I sistemi di accumulo odierni, quindi già al litio, continuano ad avere gli stessi problemi di sicurezza e durata.

Sicurezza: le batterie al litio tradizionali sono soggette al rischio esplosione o incendio. Questa nuova tecnologia, invece, è stata progettata con temperature di cortocircuito molto basse (120, in maniera da eliminare completamente (e per la prima volta) il rischio di incendi e deflagrazioni.

Durata: la durata media di una batteria al litio tradizionale si aggira intorno ai 10 anni. Ottimo rispetto ai 6-7 anni di quelle al piombo o al nichel, ma non abbastanza rispetto ai 35 anni di vita utile di un impianto fotovoltaico. I nostri sistemi di accumulo al Litio-Ferro-Fosfato, invece, hanno una durata media di oltre 10.000 cicli completi di carica e scarica, che equivalgono a circa 25 anni di vita utile.

Una frontiera totalmente nuova per questo settore!

In poche parole, hai finalmente a disposizione la tecnologia matura per accumulare l’energia del tuo impianto fotovoltaico per i prossimi 25 anni, in totale sicurezza ed azzerando la tua bolletta elettrica.

 

Vuoi maggiori informazioni?

Compila il form qui sotto!

iscriviti a riqualificazione energetica

Nome*

Cognome*

Telefono*

Email*

 

Ho letto e accetto la Privacy Policy*

P.S. Inserendo i tuoi dati ti invierò GRATUITAMENTE la mia “Guida alla Riqualificazione Energetica”, sono sicuro che apprezzerai questo prezioso REGALO!!!

P.P.S. Spero di poterti dare presto il benvenuto all’interno della nostra Community!!!

Stefano Previtero è il fondatore del blog “www.riqualificazione-energetica.net”, l’autore di “Guida alla Riqualificazione Energetica” e l’ideatore del sistema “Casa Senza Gas”. Opera nel settore della riqualificazione energetica da diversi anni ed è partner commerciale della Rinnova Energy Solution Srl.