Docce più piacevoli con la caldaia a condensazione!

[Gli strumenti per avere SUBITO acqua calda scegliendo la giusta caldaia a condensazione]

caldaia a condensazione

Quante volte sei arrivato a casa pensando “non vedo l’ora di farmi una bella doccia!”?

Magari dopo una giornata stancante l’unico tuo desiderio è quello di rilassarti e goderti il tepore di una bella doccia calda.

Tuttavia ti trovi in una di quelle situazioni dove per avere l’acqua calda devi aspettare minuti trasformando l’attesa in un calvario…

Beh, se sei in questa situazione e desideri ridurre i tempi per l’arrivo dell’acqua calda allora ho una buona notizia per te!

Per ovviare a questa situazione puoi scegliere una caldaia a condensazione con produzione di acqua calda sanitaria istantanea con doppio scambiatore di calore.

 

Ma perché questa caldaia è una scelta vincente?

I motivi sono essenzialmente tre:

  • Acqua calda istantanea;
  • No oscillazione di temperatura;
  • Circuiti per l’acqua calda e per il riscaldamento separati.

Acqua calda istantanea con doppio scambiatore in alluminio.

Uno dei principali vantaggi del doppio scambiatore in alluminio è che il problema del calcare è molto ridotto proprio per via delle sue caratteristiche. Inoltre, se come me odi aspettare l’arrivo dell’acqua calda allora ringrazierai questa caldaia per i suoi servigi 🙂

Con questo tipo di scambiatore l’acqua calda viene prodotta con un’efficienza fino al 20% superiore rispetto alle altre caldaie di pari caratteristiche.

 

No oscillazione di temperatura

Solitamente in questo tipo di caldaie un problema che si presenta è che avviene un’oscillazione di temperatura quando avvengono più prelievi contemporaneamente.

Diciamo che un caso tipico è quando sei sotto la doccia calda ed all’improvviso ti giunge una scarica di acqua fredda, con classica domanda “Chi sta tirando l’acqua calda?!” 😀

Beh, con questo tipo di scambiatore il problema è molto molto ridotto.

 

 

Circuiti per l’acqua calda e per il riscaldamento separati

Lo sai qual è il mio incubo maggiore quando sono sotto la doccia tutto insaponato?

So che ti sei già risposto…

Rimanere senza acqua calda…

Beh anche qui c’è una buona notizia: una caldaia a condensazione con doppio scambiatore ha la caratteristica di avere i circuiti del riscaldamento e dell’acqua calda separati

Questo ti dà la sicurezza della continuità della produzione di acqua calda anche se ci sono guasti al circuito di riscaldamento.

La tua doccia sarà al sicuro! 🙂

doccia caldaia a condensazione

Naturalmente questa è una caldaia a condensazione che va bene per determinate situazioni e cioè quando non hai necessità di tanta acqua calda in contemporanea.

Infatti, se ad esempio, hai una casa con più bagni e vi capita di fare più docce contemporaneamente allora è meglio andare su un tipo di caldaia che prevede l’abbinamento di un accumulo di acqua (rinunciando quindi alla produzione istantanea).

Se desideri farti la doccia in totale spensieratezza, con l’unico pensiero di cantare la tua canzone preferita, allora non ti resta che contattarmi per saperne di più.

A presto,

Stefano.

Opt In Image
Scarica la tua Guida alla Riqualificazione Energetica
In questa guida troverai informazioni fondamentali su:
  • Cosa fare PRIMA di una riqualificazione
  • Come evitare gli ERRORI più comuni e rischiosi
  • Come valutare le giuste SOLUZIONI senza improvvisare
Ho letto e accetto la Privacy Policy

One thought on “Docce più piacevoli con la caldaia a condensazione!

  • frà qualche mese aprirò una palestra negli spogliatoi installerò 4 docce ho pensato per risparmiare di installare una caldaia a condensazione che dovrà alimentare 4 docce contemporaneamente si può fare fatemi sapere per tel n 3336993882

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.